La Locanda del Parco

Davide e Mirella, ristoratori della Locanda del Parco di Guiglia, per essere sempre più vicini alle richieste dei clienti e per poter offrire loro un sempre più esauriente servizio, hanno deciso di approfondire la strada del Senza Glutine, circa 6 anni fa, in quella che è sempre più una realtà diffusa ed esigente.

Specializzandosi da subito nell’esclusiva cucina senza glutine nel loro ristorante storico, hanno offerto la possibilità di gustare piatti tipici della tradizione a tutti, liberi da intolleranze e senza l’obbligo di dichiarare una condizione, la celiachia, che non sempre si ha voglia di condividere.

La cucina della tradizione italiana, della nostra tradizione emiliana, reinterpretandola, cambiando qualche ingrediente per seguire la stagionalità dei prodotti, cambiando qualche forma per proporre qualche curiosa novità, ma senza intaccare il sapore unico e tipico della pietanza, per una cena/pranzo in compagnia senza pensare ad intolleranza alcuna .

Coltiviamo da sempre la “Filosofia del Km.0”, cioè l’uso dei prodotti allevati o coltivati vicino al luogo in cui sono consumati.
Scegliendo i prodotti del territorio infatti otteniamo almeno 2 risultati che si avvicinano allo 0: le emissioni di gas inquinanti si riducono grazie a spostamenti limitati nelle merci; gusto e salute ci guadagnano…

Per i nostri clienti vegetariani cuciniamo piatti senza carne, utilizzando altri cibi proteici più adeguati alle loro esigenze e con un alto valore nutrizionale, offrendo grande qualità del piatto e sfatando il pregiudizio che si tratti di un’alimentazione punitiva per il gusto. 

 

 pulsante